Buonasera,ho 25 anni e 10 anni di carriera da fumatrice. Tralasciando il fatto che so di aver fatto una stupidaggine ad iniziare e assicurando che è da 3 mesi che con difficoltà sto cercando di smettere in tutti i modi, vorrei sottoporre alcune mie paranoie agli esperti.Non ho mai fumato più di 1 pacchetto al giorno, la media è sempre stata un... Leggi di più pacchetto in 2 giorni. Non sono mai stata allergica, asmatica e la mia capienza polmonare è sempre stata molto alta, tant'é che ero bagnina, facevo nuoto agonistico e le mie belle vasche sott'acqua senza prendere fiato. Ora è da 5 anni che non faccio un'analisi che sia una, le ultime, fatte per problemi gastroenterologici, mi hanno detto solo che sono sana come un pesce (sangue completo, feci, marcatori tumorali, ecografia addominale, clisma doppio contrasto, esami allergologici completi). Ultimamente però (5 mesi) ho sempre sensazioni di malessere, gola perennemente irritata, come se avessi il solletico, polmoni pesantissimi che mi dolgono un pochino anche quando sono distesa, sembra che la cassa toracica mi schiacci, tosse "da lupo" quando mi partono gli attacchi di semi-strozzamento, voce un poì più roca, starnuti vari durante il giorno, difficoltà a dormire la notte e per il continuo fastidio gola-polmoni e per l'agitazione che mi prende. La gola è secca, sembra abbia il feltro in fondo alla lingua e deglutisco o sbadiglio spessissimo per attenuare queste sensazioni. Ovviamente ogni giorno mi dico "devo andare dal medico" e ovviamente ogni giorno rimando perchè ho paura di quello che potrebbe dirmi, mi agito che mi vengono le palpitazioni a mille e quasi il mal di stomaco. Inoltre ho spesso la paura di scoppiare a tossire in pubblico, senza poter calmare l'attacco con acqua, mentine ecc ecc. Spesso ho anche dei fastidi alle orecchie o sotto il mento. Aggiungo a questo che ormai il VixVaporub, la borocillina, gli spray per la gola li uso spessissimo.Cosa potrebbe essere? Ho ragione ad aver paura ad affrontare il medico? Dovrei rivolgermi direttamente ad uno specialista o prima mi consulto con il medico generico?Grazie per la risposta