Sono una signora di 60 anni mi e'stata prescritta una compressa di cardioaspirina al di per un piccolo problema vascolare , l'assunzione pero' mi porta spesso dolori allo stomaco e addome. Ho sospeso di mia iniziativa assunzione del farmaco fino a quando non riusciro a stabilizzare questi dolori. Mi puo'consigliare per favore'cosa devo fare' e se ho sbagliato ad interrompere la terapia? grazie