Ho effettuato una Scintigrafia ossea trifasica perchè da tempo soffro di mal di schiena (ho subito anche intervento chirurgico di Ernia al disco L 5 S 1)L'esito è il seguente: Non evidenti alterazioni della vascolarizzazione ovvero della distribuzione interstiziale del radiotracciante. Incremento modestp di deposito dei difosfonati radiomarcati in fase metabolica sul versante destro del soma di L 5 nella sua porzione posteriore, di significato verosimilmente spondilosico. Vorrei un parere. Grazie