14-09-2012

state tranquilli

Gentile Dottore mio padre ogni fanno fa il controllo dei nei dal dermatologo per precauzione avendo parecchi nei.Il Dottore in questione vide che mio padre aveva un neo sotto la pianta del piede e dentro il palmo della mano e gli disse che sicuramente andavano tolti per il solo fatto che si trovavano in quei posti pur non essendo pericolosi perchè in quei punti è meglio toglierli. E’ passato del tempo e mio padre non ci ha più pensato quando un anno dopo è andato di nuovo a fare la visita dallo stesso dermatologo e ricordandosi quello che gli aveva detto l’anno prima, gli ha fatto di nuovo vedere gli stessi nei. E questa volta invece gli dice che non c’è bisogno di toglierli. Quello che vorrei sapere è se è vero che i nei sotto la pianta del piede e dentro il palmo della mano vanno tolti in quanto sono lì e non ci devono stare, perché in questo modo ci fa diventare pazzi,non sappiamo più cosa pensare e se possiamo stare tranquilli ora che ha detto che invece sotto la pianta del piede e nel palmo della mano non sono pericolosi. Grazie
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova Dottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Sui nei i concetti cambiano continuamente, quando non c'era la dermatoscopia era frequente levare nei assolutamente normali da mani e piedi, si credeva che i traumatismi potessero far degenerare il neo. Attualmente con apparecchiature sempre più sofisticate si controllano e non si interviene più.

Cordiali saluti
 

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle