Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-01-2014

Stenosi carotidi

per una donna di 83 anni in "buone" condizioni fisiche ma con problemi di colestrolo e carotide con placche al 65%, che deve sottoporsi a un intervento a causa di prolasso uterino di ultimo grado , rsono maggiori i rischi per l'anestesia generale o se rifiuta l'intervento? se decidesse di non operarsi quali sono i rischi? Grazie
Risposta di:
Dr. Ferdinando Fiori
Specialista in Chirurgia vascolare e Urologia
Risposta

Bisognerebbe sapere innanzi tutto se la stenosi riguarda una carotide o  due , non è specificato . In ogni caso la valutazione cardiologica ed anestesiologica preliminare sarà importante ai fini della decisione , soppesare bene da una parte la gravità del prolasso con i disturbi annessi e connessi e dall'altra la gravità della stenosi carotidea. F.Fiori

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!