31-05-2006

steroidi

Volevo sapere se esiste una terapia per risolvere i problemi legati all'assunzione di farmaci epatotossici (steroidi) e soppratutto se il danno provocato si risolve positivamente e in quanto tempo.
Premetto che l'uso di questi farmaci e stato di sole 2 settimane ma sufficenti per provocare fitte sotto il fianco dx e un fastidioso acufene che dura tutto il giorno e aumenta dopo mangiato.
Ho fatto esami del sangue e anche l'ecografia gli esami del sangue mi danno solo le GPT alte 61 mentre altri valori sono nella norma (negativo alle epatiti) l'ecografia dice che e tutto a posto e anche il mio medico dice di non preoccuparmi ma dopo 20 giorni e tutto come prima... e possibile che non ci siano farmaci per migliorare la situazione in tempi brevi? il fischio all'orecchio sta diventando fastidioso
Qualsiasi consiglio e ben accetto
Grazie
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La migliore terapia per i farmaci epatotossici è sospenderne l’assunzione, magari, se possibile, sostituendoli con altri non epatotossici. Gli steroidi, tuttavia, non manifestano epatotossicità ed i sintomi che riporta non sono da imputare ad eventuale danno epatico. Le consigliamo di farsi visitare da uno specialista otorino per il migliore inquadramento diagnostico e terapeutico dell’acufene.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!