06-12-2017

Streptococco positivo tampone vaginale

Salve a tutti sono una ragazza di 21 anni e Sono in cura da 10 MESIIII ... ho lo streptococco vaginale da febbraio scorso ... mi brucia quando urino e quando faccio rapporti ...( infatti evito) il problema che la mia ginecologa ACIDA come la m.....mi aveva prescritto L AUGMENTIN ma nulla ... non passa ...( in più voleva prescrivermelo ancora io le ho fatto presente che non era il caso PERCHÉ NON PASSA) ora mi sta dando un altro antibiotico ... ma io dico ... NON FANNO MALE TROPPI ANTIBIOTICI ?!?!?

Ho la pancia sempre gonfia e mi sento debole è un più sembra che si stia rafforzando il bruciore ..ho un trattamento perfetto! Mutande bianche biancheria larga , lavaggi con bicarbonato e Saugella.

Qualche consiglio per favore ?

Risposta

Gentile ragazza, la presenza di streptococco beta emolitico nel tampone vaginale è un reperto di frequente riscontro,e,generalmente,non si associa a sintomi particolarmente evidenti.

Inoltre la risposta alla terapia antibiotica generale è spesso poco soddisfacente.

Pertanto,anche in considerazione del prolungato periodo di sofferenza e dell'incidenza del problema sulla sua qualità di vita,proverei a riparlarne con un medico di sua fiducia,magari con particolare preparazione nel campo del dolore sessuale,al fine di valutare altre possibili cause,ad esempio alterazioni del ph locale,squilibri ormonale,vulvodinia....I motivi di una situazione come la sua possono essere molteplici,e vanno accuratamente valutati ad uno ad uno,al fine di comporre un quadro più corretto possibile che poi porterà ad una terapi più mirata.

Cordiali saluti

Piergiorgio Biondani.

TAG: Dermatologia e venereologia | Ginecologia e ostetricia | Infezioni | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!