26-06-2017

TAC coronarica con contrasto

Ho 58 anni e sono impiegata, soffro di una moderata insufficienza aortica e mitralica, ho familiarità di infarti e diabete e precisamente zio materno con 2 infarti e diabete, nonna materna con infarto e diabete, mi è stato consigliata una tac coronarica ma ho paura del contrasto, cosa si sente di consigliarmi? Ringrazio e saluto cordialmente.

Risposta di:
Dr. Roberto Aldo Mingrone
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta

Non ci sono estremi di necessità dell'esame in oggetto non riferendo particolari fattori di rischio per malattia coronarica. Comunque la sua preoccupazione, l'età e l'assenza di diatesi allergica possono rendere accettabile l'esecuzione dell'esame che se negativo avrebbe sicuramente un impatto favorevole sulla sua serenità.

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!