Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-04-2013

tac ed otite esterna

Buongiorno. A seguito Tac effettuata per sospetta otite bollosa emorragica è emerso tale esito: Piccola Formazione isodensa in corrispondenza del canale uditivo esterno di sinistra. La mia preoccupazione è aumentata quando due medici hanno in un certo senso trascurato questo esito e curato con antibiotico e cortisone l'otite ma sia il dolore il gonfiore e le secrezioni continuano ad infastidire provocando dei dolori fortissimi. Gradirei sapere sia il significato di "formazione isodensa" sia a quale centro potermi rivolgere per risolvere la causa. Abito a Reggio Emilia. Ringrazio per la Vostra sempre disponibilità. Cordiali saluti. Rossella
Risposta di:
Dr. Domenico Di MariaDottore Premium
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta

 Gentilissima signora Rossella, premetto chela TC non era assolutamente indicata per un'otite bolloso emorragica.

Intendo dire che è stato un esame eccessivo per la patologia da cui era affetta.

La neoformazione insolvenza potrebbe essere un esito cicatriziale o qualcosa accumulatosi nel condotto uditivo che può essere tranquillamente visualizzata con il microscopio con un'endoscopia.

 Non vi sono quindi preoccupazioni per patologie rilevanti.

 con cordialità

Dott. Domenico di Maria

www.domenicodimaria.it

TAG: Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!