Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-12-2018

TAC Torace

Gentilissimo dr., A seguito di esame TC torace eseguito senza MdC, è emerso quanto segue:"Rispetto ad un precedente esame eseguito in data 24/11/2017 persistono immodificati gli esiti di intervento chirurgico di lobectomia e linfoadenectomia ilo-mediastinica a destra con strie fibrocicatriziali sovrapponibili.Nell'attuale controllo si documenta rispetto al precedente esame riduzione di volume del lobo medio nel cui contesto si documenta la comparsa di alcune aree di consolidazione parenchimale a morfologia pseudonodulare e di iperdensità a vetro smerigliato compatibili verosimilmente con alterazione flogistica o disventilatoria. Il reperto potrebbe essere indicativo di fenomemi atettasici da ostruzione bronchiale. Non si documenta la comparsa di uleriori lesioni focali o diffuse del parenchima polmonare con persistenza di alcune lesioni micronodulari non calcifiche subpleuriche prevalentemente a carico del polmone sinistro comunque sovrapponibili. Pervi la trachea ed i bronchi residui. Cavità pleuriche libere da versamento. Cuore, aorta e vasi polmonari con aspetto sostanzialmente sovrapponibili rispetto al precedente esame. Non comparse grossolane tumefazioni linfonodali con significato francamente patologico in sede mediastinica ed ilare bilaterale." Si fa presente che l'intervento è stato eseguito alla fine di giugno 2008 e non si rese necessaria terapia adiuvante. Attualmente lo scrivente ha 71 anni. In attesa di conoscere il significato di quanto sopra ringrazio infinitamente e porgo distinti saluti
Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta
Gentile signore, sicuramente dovrà fare ulteriori accertamenti specialistici, tra cui il più importante è la broncoscopia. Difficilmente un tumore si rifà vivo dopo 10 anni. Più probabile che si tratti di una ostruzione meccanica del bronco lobare medio, che per sua natura (il lume è tendenzialmente ovaliforme) è soggetto a difficoltà nel drenare all'esterno le secrezioni bronchiali, con possibile stasi e sovrainfezione. Ecco perché deve eseguira la broncoscopia. Cordiali saluti.
TAG: Malattie dell'apparato respiratorio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!