04-08-2017

Tac torace in paziente con LES

Buonasera. Soffro di Les. Ho fatto vari accertamenti tra cui rx torace in cui si evidenziava accentuazione trama polmonare, a questa ha seguito una tac il cui esito è quello che le riporto: minutissimo sparuto nodulo fibrotico sottomantellare apicale al LSD, sfumate areole disventilative con tenue iperdensità parenchimale nei segmenti basali posteriori di entrambi i LLII e nel basale mediale del LID. Infracentimetrici linfonodi in loggia di Barety e ascellari bilaterali. Sono fumatrice moderata e presento febbricola serale oltre a frequenti mal di testa. Spero mi rispondiate presto. Grazie e buona serata!

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Il reperto descritto dal radiologo che ha refertato la TAC non mi sembra riferibile a presenza di malattia LES a livello polmonare. Più probabilmente le lesioni descritte sarebbero riferibili al tabagismo. Lei ha un problema serio di salute (LES), mi sembra illogico andare a cercarsi altri problemi col fumo di sigaretta, per cui se riesce, cessi il fumo. Se da sola non riesce, vi è la possibilità di far ricorso a specialisti pneumologi esperti nel trattare i tabagisti. In Lombardia i Centri Antifumo sono gestiti anche con l'aiuto di psicologi, in quanto il problema tabagismo è abbastanza complesso e ogni caso va affrontato con un programma specializzato (i pazienti possono fare richiesta al Medico Curante che rilascia una impegnativa per visita in regime di Servizio Sanitario (c'è un ticket da pagare). Cordiali saluti.

TAG: Apparato Respiratorio | Esami | Malattie autoimmuni | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica | Sistema Immunitario