Gentilissimo Dr chiedo gentilmente di rispondere a questa mia domanda.Mia mamma che ha 81 anni ha eseguito l'ultima tac cranio dopo aver avuto un incidente che le ha causato un sanguinamento cerebrale; dalla tac risulta che: vi è un residuo di ematoma subdorale. presenza di diffusa ipodensità della sostanza bianca periventricolare con multiple ipodensità da esiti vascolari in capsulo nucleare e paraventricolare bilateralmente. Spazi liquorali aumentati.Vorrei sapere se questo le è stato causato dall' emoraggia cerebrale. Che cosa vuol dire? Se vi è una cura? E che evoluzione ha?Dalle tac precedenti non era evidenziato quest'ultimo problema. Ringrazio e saluto.