Buongiorno,vorrei proporre il mio quesito:dal 2008 che soffro di cisitite emorragica e uronefrosi sx,dopo aver effettuato vari esami ( urotac, cistoscopie, etc),all'ultima cistoscopia mi è stata fatta diagnosi di " vescica piccola,poco distensibile, facilmente sanguinante con numerosi ocaguli"; quadro istologico di "Cistite eosinofila". Ho una... Leggi di più pessima qualità di vita, ogni 20 minuti si presenta urgenza di andare ad urinare e persiste l'ematuria. Domanda: esitono cure e se si di che tipo.certa di una pronta risposta, porgo cordiali saluti.