L’ESPERTO RISPONDE

Terapia per ossiuri nelle feci

Buongiorno mio figlio di 11 anni e affetto da più anni da ossiuri nelle feci. Ha fatto più volte terapia con vermox 100mg 3 pillole per 3 sere e poi un ultima dopo due settimane, ma invano, perché dopo poco tempo si ripresentano. Io ogni volta la vo tutto a 90 gradi e laviamo tutti sempre le mani. La profilassi la facciamo tutti tranne mio marito che è allergico al farmaco. Cosa devo fare?

Risposta del medico
Specialista in Malattie infettive

Salve, purtroppo il problema delle recidive sembra riconducibile al fatto che suo marito non possa fare la profilassi con il Vermox. Per garantire la più bassa probabilità di reinfezioni è fondamentale che tutti i membri della famiglia facciano la profilassi, perché in assenza di questa, chi rimane portatore degli ossiuri infesta nuovamente gli ambienti domestici, rendendo vano anche il lavaggio a 90 gradi di tutta la biancheria (che è ottimale se si usa anche un detersivo disinfettante come la candeggina). Detto questo, le strategie possono essere due: 1) Capire se suo marito è VERAMENTE allergico al vermox (a volte, alcuni disturbi del farmaco, che in realtà sono effetti collaterali, vengono scambiati per allergia). Le vere allergie si manifestano con macchie cutanee (pomfi) di colorito rosa/rosso chiaro che scompaiono in genere dopo pochi giorni, talora associate a disturbi del respiro, raramente shock anafilattico. Altri disturbi (ad esempio gastro-intestinali, come nausea, diarrea o vomito) NON vanno interpretati come allergia e, a meno che non siano di particolare gravità, non controindicano l'assunzione del farmaco. Le reazioni allergiche al vermox sono veramente rare, quindi mi focalizzerei su questo, magari con l'aiuto di uno specialista infettivologo o allergologo 2) Esistono delle alternative al Vermox, che seppur meno efficaci, sono sicuramente proponibili per suo marito. Queste due strategie vanno discusse con un infettivologo e/o un allergologo, pertanto le consiglio vivamente di prenotare una visita specialistica.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Colite ulcerosa: cause, sintomi e terapie
Colite ulcerosa: cause, sintomi e terapie
7 minuti
Feci: i significati della cacca
Feci: i significati della cacca
12 minuti
Analisi delle feci: che cos'è e quando si esegue
Analisi delle feci: che cos'è e quando si esegue
2 minuti
Stipsi infantile
Stipsi infantile
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie infettive e Gastroenterologia
Specialista in Malattie infettive e Gastroenterologia
Prov. di Avellino
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie infettive e Gastroenterologia
Bitonto (BA)
Specialista in Malattie infettive e Gastroenterologia
Prov. di Brescia
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Prov. di Napoli
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Prov. di Roma
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Prov. di Napoli
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Prov. di Siena
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Prov. di Roma
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)