17-07-2017

Test di Coombs indiretto positivo e gravidanza

Ho 36 anni e il mese scorso ho avuto un aborto spontaneo alla ottava settimana. Il test di coombs indiretto risulta positivo (specificitá anticorpale Lea), e quello diretto negativo. Il mio gruppo sanguigno è AB+ e il mio ginecologo non ha saputo dirmi se l'aborto potrebbe essere stato causato da questi anticorpi né se potrò tentare di avere un'altra gravidanza e con quali rischi. Specifico inoltre che ho già una bimba sanissima di 8 anni. Come devo fare? Questa positività cosa comporta? Grazie infinite a chi mi risponderá.

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Faccia tranquillamente un'altra gravidanza: la causa dell'aborto è sconosciuta! Se questi anticorpi sono a basso titolo, non dovrebbero dare problemi: per scrupolo può consultare un ematologo.

TAG: Biochimica clinica | Ematologia | Esami | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!