Buongiorno, domenica dopo 3 giorni di ritardo ho effettuato un test che è risultato positivo, la seconda linea era presente ma non di un colore tropo vivace (coincideva al disegno esempio del test con risultato positivo). Lunedì ho chiamato la mia ginecologa, a causa del coroma virus gli studi sono chiusi, mi ha detto che avrei dovuto chiamare tra 2 settimane x la prima visita perché ora sarebbe stato troppo presto e mi ha detto di evitare di andare dal medico curante visto il rischio di covid 19... Ora mi chiedo, in queste 2 settimane non riesco a darmi pace, cosa devo fare? È sicuro che sono incinta? Come mai non mi ha fatto fare le beta? E soprattutto ci sono dei sintomi che mi possono fare allarmare? Come faccio a sapere che la gravidanza effettivamente c'è e procede bene senza interrompersi? Vi chiedo scusa ma è la prima volta e non mi sono sentita rassicurata mi ha detto solo di chiamare tra 2 settimane e di non mangiare carne cruda e verdura cruda...