Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

test incompleto

Salve, ho somministrato una iniezione sottocutanea a una donna di 95 anni e mi sono punta con l'ago dopo la somministrazione. Ho subito eseguito le analisi di controllo e dal referto della signora risultano gli anticorpi anti hcv>11.00, ma dalle analisi precedenti non è mai risultato che lei avesse malattie infettive.sono in attesa di fare le analisi di controllo come da protocollo, ma volevo sapere se avere gli anticorpi anti hcv >11.00 è indice di epatite c in atto oppure indica altre cose. Grazie in anticipo.
Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive

 la presenza di anti HCV non indica infezione in atto. E' opportuno richiedere per la 95.enne la viremia HCV? veda lei.

Pietro Di Gregorio

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali