Buongiorno, Vi scrivo scrivo per sottoporre una questione riguardante mio figlio di 6 anni, che da un paio di mesi (coincidenti con l'inizio della scuola) persiste nel portare la spalla all'orecchio in una sorta di TIC nervoso, e la cosa ci crea non poca preoccupazione. Stiamo, oltre a non dimostrargli di dare peso alla cosa, somministrandogli 8... Leggi di più granuli omeopatici HORUS H1 2/3 vv al giorno, dietro consiglio della pediatra, che glieli aveva prescritti qualche tempo fa quando il bambino lamenatava uno stato ansioso che non gli permetteva di "portare il respiro fino in fondo". Esiste a Vostro avviso un altro tipo di terapia per distenderlo o granuli contenenti un principio attivo più adeguato a questa nuova circostanza? Preciso che nel tempo il bimbo ha manifestato altri tipi di TIC come strizzare gli occhi quando gli è stato tolto il pannolone o tossire insistentemente anche senza un reale o apparente motivo. Le persone, medici e non, a cui mi sono rivolta per cercare di capire come gestire al meglio questa situazione mi dicono che è assolutamente contingente e che passerà presto non appena le ansie derivanti dall'inizio della scuola saranno passate. Voi che ne pensate? Il bambino è comunque sereno e non dimostra problemi di apprendimento e/o concentrazione. Vi ringrazio molto per l'attenzione e saluto cordialmente. micaela