Buongiorno, mi chiamo Daniela ed ho 36 anni.Ho avuto il mio secondo figlio 2 anni fa. Questa primavera ho fatto nel giro di un mese 2 volte la tonsillite con linfonodi gonfi. Così il dottore mi ha prescritto le analisi del sangue per la tiroide da cui son apparsi i seguenti valori: S-Ft3 5,00 S-Fta 10,00 e S-RTSH 0,08. Ha deciso così di farmi fare un ecografia alla tiroide. Il lobo sinistro è aumentato di volume (diam dap 2cm circa) interamente quasi occupata da una grossolana nodulazione,di aspetto solido,a struttura diffusamente disomogenea con aree colloidocistiche nel suo contesto e raggiunge un diametro massimo di 3.3 cm all'integrazione colordoppler mostra incremento vascolarzz.intra e perinodulare. il lobo dx risulta ridotto(diam. dap 8 mm) a struttura omogenea in assenza di sicure lesioni focali. ho altresì nel lato cervicale piccoli linfonodi di aspetto reattivo.