dottore mi scusi ma mi serve urgentemente il suo prezioso parere,Salve dottore vorrei chiedere un suo parere. Ho 16 anni e dal mese di novembre soffro di tonsilliti acute,ho fatto delle terapie antibiotiche che l hanno curate per il momento ma esattamente dopo 30 giorni il problema si ripresentava e ancora oggi persiste. il messe scorso ho fatto il... Leggi di più tampone faringeo che è risultato positivo allo strafilococco aureus, il mio medico di base mi ha prescritto un antibiotico da fare per 5 giorni,la terapia l'ho terminata il 17/02 ma il 22/02 il problema si è puntualmente ripresentato, le tonsille si sono infiammate ancora una volta si sono riempite di placche provocandomi febbre fino a 40. ieri 24/02 sono finita in ospedale perchè la febbre non scendeva al di sotto di 38,non riuscivo a degludire e facevo fatica a respirare. Ho fatto la visita con l'otorinolaringoiatra che mi ha prescritto delle punture di CEFTAZIMINA da fare 2 volte a giorno per 10 giorni, in più delle compresse di deltacortene da 25 mg per 9 giorni dato che sono stata resistente a più terapie antibiotiche. Ora vorrei chiederle se ritiene che questa terapia di 20 punture sia adatta dato che ho 16 anni o sei lei saprebbe dirmi qualche altra cosa da fare per poterle sostituire. Aggiungo che ho già fatto 3 punture e oggi si nota un grosso miglioramento,solo che io non riesco più a fare le punture, sto troppo male,lei saprebbe dirmi se posso sostituirle in qualche modo? Aspetto una sua risposta, Cordiali saluti.