20-06-2018

Tosse continua

Sono una donna di 44 anni non fumatrice, da maggio per tre settimane ho avuto raffreddore abbondante e starnutivo. Dopo mi è salita febbre ( max 38.5) e avevo tosse persistente con catarro in gola, alcune volte mi pizzicava anche quest'ultima. Il dottore mi ha prescritto antibiotico e fluifort sciroppo per una settimana. La febbre mi è passata però la tosse è rimasta , sono ritoranata da lui e mi ha prescritto rx torace .

Esito rx:Iperdiafania periferica.Seni costofrenici pervi.Nei limiti l'immagine cardiomediastinica. Sono ritornata dal medico curante è mi ha prescritto Tavanic 500 gr. una compressa al dì per 5 giorni. Visita dallo pneumologo +spirometria globale.Ora la tosse è diminuita, ma mi è rimasto il muco in gola e ho notato che quando mi trovo sul luogo di lavoro ( scuola) ho attacchi di tosse. Grazie

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Penso che lo pneumologo, di cui è già stata richiesta la consulenza, potrà risolverle il problema. Potrebbe trattarsi di asma bronchiale in soggetto atopico (allergico). Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Allergologia e immunologia clinica | Apparato Respiratorio | Esami | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica