tra il 2005 e il 2006 ho avuto cinque episodi di fibrillazione atriale risolte concardioversione elettrica.tutti gli episodi si sono verificati sempre tra le due del mattino e le tre e sempre in occasione di cene abbondanti accompagnate da buon vino. agli inzi di quest'anno mi sono ricoverato alHSR di Milano,per intervento di miectomia settale e contemporaneamentemi è stata fatta l'ablazione per le fibrillazioni.sicuro di avere risolto i miei problemi mi rassereno. Ma a distanza di 5 mesi appena finito di pranzare mi accorgo che mi sono venute di nuovo le fibrillazioni.nuovo ricovero e nuova cardioversione.bene che dire ,ho perso la mia tranquillità e spero di ritrovarla.Desidero sapere sapere se sono possibili delle recidive?Nel frattempo mi sono,pure rivolto ad un gastroenterologo per valutar una possibile connessione tra tali episodi e la digestione: faccio presente di avere una esofagite da reflusso.Grazie