Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-07-2016

Transaminasi alte: qual è il motivo?

Stato di salute: maschio, età 43, peso 185 cm, altezza 173, hcv+gen. 3a dal 2000. Fibroskan 38 kpa.
Astinente alcol. Ecografia mostra fegato ingrossato ma non steatosi. Vit b nella norma. MCV nella norma.
Intero emocromo nella norma. Trigliceridi nella norma. Ast 45 (max 35), alt 73 (max 55), ggt 72 (max 30)
Domanda: Gentili specialisti, le ultime analisi mostrano solo le transaminasi un po' alte ma il resto sempre stabile.
Sono totalmente astinente da alcol, infatti gli altri marcatori indicati sono nella norma.
Chiedo quale possa essere il motivo atteso che 1 mese prima delle analisi ho dovuto assumere azitromicina 500 mg per tre gg e betametasone 400 mg/1 ml per 6 gg.
Ringrazio.
Risposta di:
Dr. Alessandro Nerli
Specialista in Malattie infettive
Risposta
Non vedo il motivo della sua preoccupazione: è sovrappeso di oltre 10 kg, ha l'epatite C di tipo 3 (che è quello che dà maggiormente steatosi) e quindi.. i suoi valori sono perfettamnte spiegabili. Mi sembra strano non ci sia steatosi all'ecografia, magari verifichi che sia fatta da un ecografista esperto.
Cerchi di non bere assolutamente, dimagrire e se rientra nei criteri di rimoborsabilità.. faccia la nuove cure per l'epatite C al più presto perché lei ha un rischio elevato di evoluzione verso la cirrosi.
in bocca al lupo
TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!