Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-10-2018

Trattamento esordio psicotico

Ho avuto intorno ai vent'anni un esordio psicotico per cui presi un antipsicotico con principio attivo pimozide. Alcuni anni fa mi combiarono il principio attivo ovvero mi fu dato il paliperidone 3mg, dopo un po' di tempo dall'assunzione mi si alzò la pressione con conseguente assunzione di compressa e si alzò anche il colesterolo ldl con assunzione di relativa compressa. Considerato che quando assumevo pimozide non ebbi alcun effetto collaterale e oggi con paliperidone devo assumere altri farmaci credo che se ritornassi ad un antipsicotico tipo pimozide ne trarrebbe beneficio la mia salute considerato che sono abbondantemente in sovrappeso.

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Mi ha convinto. Ne parli bene con il suo psichiatria. In alto i cuori

TAG: Apparato circolatorio | BMI - Obesità di I classe | BMI - Sovrappeso | Disturbi dell'umore | Effetti Collaterali | Ematologia | Farmacologia | Giovani | Ipertensione | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!