Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
09-12-2013

Trattamento iperplasia nodulare tiroidea

BUONA SERA DOTTORE.IN DATA ODIERNA HO AVUTO GLI ESAMI EFFETTUATI PER LA TIROIDE,CHE LE SOTTOPONGO PER UN PARERE AUTOREVOLE:FT3 2,9-FT4 10.O-TSH 2,37 (METODO CHEMILMINESCENZA).ECOCLORDOPPLER TIROIDE:TIROIDE: VOLUME NORMALE SPESS.LOBARE MM.12,ECOSTRUTTURA LIEVEMENTE DISOMOGENEA CON NORMALE VASCOLARIZZAZIONE PARENCHIMALE AL COLOR DOPPLER.PERSISTONO BILATELARMENTE ALCUNE FORMAZIONI LIQUIDE DEL DIAMETRO MAX DI MM. 6,5 A SX: QUEST'ULTIMA LOCALIZZATA AL TERZO INFEIORE,PRESENTE GETTONE PARIETALE,ISOECOGENO DI MM. 3 CIRCA PRIVO DI FLUSSO AL POWER DOPPLER.A DX IN CORRISPONDENZA DEL TERZO INFERIORE,PERSISTE FORMAZIONE SOLIDO LIQUIDA DI MM3.5, ISO-IPOECOGENA CON ISOLATI SPOTS VASCOLARI ENDONODULARI AL POWER DOPPLER.REG. LATEROCERVICALE DX-SX: ASSENTI ADENOPATIE A CARATTERE PATOLOGICO.TERAPIA CONSIGLIATA: tirosint 50 microgrammi 1 compressa al di'.RINGRAZI ANTICIPATAMENTE PER LA VS. PAZIENZA E PORGO CORDIALI SALUTI.GIANPAOLO ANNI 62
Risposta di:
Prof. Francesco Orio
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

Gent.mo

la sua tiroide è in eutiroidismo,cioè funziona normalmente,manca solo la valutazione degli anticorpi antitiroide che potrà fare: Ab Anti Tg e Ab Anti TPO al prossimo controllo. Inoltre i noduli descritti all'ecografia sono di piccole dimensioni, pertanto consiglierei soltanto un monitoraggio con un controllo ecografico tra 6 mesi senza alcuna terapia. Se i noduli dovessero aumentare di dimensioni potrebbe praticare un esame citologico mediante agoaspirato (FNAC) di eventuali noduli con dimensioni intorno ai 9-10mm, meglio se eco-guidato, altrimenti non consiglierei nient'altro se non un controllo periodico.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!