12-09-2012

Triplice terapia, Breath test

Salve, l'esito della diagnosi dell' Helicobacter pylori Status risulta essere : Hp positive chiedo cortesemente come intervenire, che terapia seguire per debellare il batterio. grazie.
Risposta di:
Dr. Antonio Cilona
Specialista in Gastroenterologia
Risposta
Nella sua domanda presumo che la positività dell' Helicobacter Pylori non sia stata riscontrata in corso di endoscopia. Questo è importante perchè questo batterio è chiamato in causa nella maggior parte delle patologie gastriche e duodenali (gastrite, ulcere, neoplasie, dispepsia) se la sintomatologia che lei presenta (non è riferita nella sua domanda) è da riferire alla sola dispepsia e non ci sono sintomi d'allarme (anemia, calo ponderale, ecc) l'endoscopia non è necessaria . Il test non invasivo maggiormente attendibile è il breth test per la diagnosi di questa infezione. Per quanto riguarda la terapia di prima scelta , IN ASSENZA DI CONTROINDICAZIONI E': - Amoxacillina 1g: 1cp ogni 12 ore per 7 giorni - Claritromicina 500 mg: 1cp ogni 12 ore per 7 giorni - Esomeprazolo 20: 1 cp due volte die per 7 giorni DOPO ALMENO 30 GIORNI DALLA FINE DI QUESTA TERAPIA ESEGUA BREATH TEST PER RICERCA HELICOBACTER PYLORI PER VERIFICARE L'EVENTUALE ERADICAZIONE.
TAG: Gastroenterologia