18-12-2017

Tuffo improvviso al petto

Buongiorno, ho 32 anni e vi vorrei raccontare un problema che ho da circa 7 anni. Mi capita spesso di soffrire di un tuffo improvviso al petto, indolore, quasi se il Cuore saltasse, allora premetto che nessun medico mi ha mai diagnosticato gli extrasistoli, perché l'Holter 24h che avevo fatto l'anno scorso aveva dato come esito 0, e qui purtroppo c'è il mio forte dubbio che mi porto dietro da mesi. Allora siccome sono episodi sporadici, cioe una decina al mese, 1 ogni 3-4 giorni (che ovviamente percepisco) l'Holter quel giorno sfortunatamente non mi ha registrato nulla, quindi il cardiologo mi mise al corrente che era tutto apposto.

Allora la mia preoccupazione è questa, se devo spendere molti soldi per un Holter 24h e in quel giorno non mi registra nulla, come posso realmente capire che TIPO di extrasistole ho? So che la maggior parte delle persone mi dicono che sono innocue, ma è anche vero che mi sono documentato spesso e volentieri scoprendo che questo tipo di aritmie sono di varie tipologie, e che alcune sono pericolose.

Concludo dicendo che l'aumento è avvenuto dall'anno scorso, ho smesso di fumare, non bevo caffe e poche bibite gassate, sono una persona ansiosa. Quando cerco di fare una vita più serena, il numero di extra sono sempre gli stessi. Come posso arrivare ad una conclusione nel capire cos'ho realmente? Vi ringrazio

Risposta di:
Dr. Guglielmo Actis Dato
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

In casi selezionati può essere impiegato un Holter che viene messo sotto pelle e che funziona per diversi mesi e che permette di registrare se ci sono delle aritmie nell’arco di tempo più lungo. Realtà in una situazione come la sua non ritengo vi sia indicazione a impiantare questo strumento.

Penso piuttosto che il problema possa essere risolto con degli ansiolitici e assumendo degli integratori a base di potassio

TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!