16-07-2018

Tumore al fegato

Salve, Vi scrivo perchè mio padre è morto ad ottobre per un tumore al fegato causato da epatite C, purtroppo il tumore era inoperabile perché era di 10 cm ed il fegato era fibrotico. Noi non sappiamo con precisione quando papà si sia ammalato, abbiamo potuto ipotizzare che la cosa sia accaduta nel 2009 perché si è sottoposto ad un impiantologia dentaria, fino ad allora mai nessun intervento o trasfusione. La mia domanda è: possibile che lo stress, una vita frenetica, e spesso un alimentazione scorretta, abbiano potuto accelerare il processo infiammatorio rendendo il fegato fribrotico in poco tempo fino alla comparsa del tumore? Vi ringrazio anticipatamente per l'interesse.

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Il tutto si spiega con la presenza di epatite da HCV.

TAG: Adulti | Anziani | Effetti Collaterali | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Infezioni | Infiammazioni | Oncologia | Tumori