A seguito di una pancreatite acuta mi si è sviluppato il diabete di tipo 2. La terapia prescritta si basa sull'assunzione della METFORMINA a pranzo e cena oltre al VIPIDIA da 25mg a colazione. Ebbene, noto che l'assunzione della METFORMINA mi causa un calo di peso abbastanza evidente. È giusto incolpare questo farmaco? Ringrazio e auguro una buona giornata. C.R.