Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

una IVG può lasciare dei segni rilevabili ad anni di distanza

salve dottori, vorrei un'informazione. a distanza di due anni da un'interruzione volontaria di gravidanza senza complicazioni, restano segni visibili di tale aborto attraverso visita ginecologica? è possibile che il ginecologo si accorga attraverso ecografia di tale aborto? grazie anticipatamente
Risposta del medico
Dr. Saverio Sinopoli
Dr. Saverio Sinopoli
Specialista in Ginecologia e ostetricia

Attraverso l'ecografia no, ma con una visita ginecologica ed inserimento dello speculum il ginecologo  può verificare una modificazione dell'orifizio uterino esterno che da puntiforme diventa svasato e quindi può ipotizzare che ci sia stata una qualche dilatazione a quel livello. La certezza però che ci sia stato un IVG non potrà mai averla, sospettarla però si.

dott. Saverio Sinopoli

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Prov. di Catania
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Belvedere Marittimo (CS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
San Benedetto del Tronto (AP)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Giarre (CT)