Salve Dottori, Sono un ragazzo di 20 anni e qualche settimana fa per la prima volta nella mia vita non sono riuscito ad avere un'erezione mentre praticavo dei preliminari alla mia ragazza. Da quel giorno vivo con ansia in quanto ho paura che questa situazione posso ripetersi e la mia ragazza possa pensare che io non la voglia quando invece non è così. Questa ansia da prestazione credo mi ha provocato un calo del desiderio sessuale. Premetto che prima di questo evento ho avuto una vita sessuale molto attiva e soddisfacente, con un costante desiderio sessuale ogni giorno ed erezioni continue e molto facili. Posso uscire da questa situazione di ansia? Come posso fare? Scusate per i termini poco tecnici e grazie per la vostra disponibilità.