Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-08-2018

Ustione da marmitta

Salve,

tre giorni fa andando sul motorino con un amico stavamo per cadere dopo un sorpasso ma non andavamo molto veloci e per non cadere io che stavo dietro ho messo il piede destro a terra appoggiando così il polpaccio sulla marmitta che era quasi incandescente procurandomi così un bel buco sul polpaccio ed attorno al buco la pelle si e fatta marrone e con tipo striature , sono riuscito a mettere tempestivamente il foille 5 o 6 spruzzi poi dopo un paio di ore acqua ossigenata e una crema che per le ustioni la "connettivina", il punto e che sono tre giorni che metto due volte al giorno acqua ossigenata asciugo e metto la connettivina il dolore e passato ed anche il gonfiore ma il buco non si e chiuso molto e non so come fare vorrei sapere se la connettivina vabene e secondo lei quanto tempo ci può volere per richiudersi. Grazie mille in anticipo.

Risposta di:
Dr. Stefano Maria SeriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Consiglio valutazione dermatologica per istituire le medicazioni più opportune.

TAG: Adolescenti | Adulti | Anziani | Arti inferiori | Bambini e Salute dentale | Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica | Dermatologia e venereologia | Esami | Giovani | Pelle | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!