Gentili Dottori, sono una donna di 36 anni in buone condizioni di salute e senza patologie. Da qualche tempo nella nostra famiglia si è manifestato il desiderio di un secondo figlio e siamo alla ricerca di una gravidanza. Il mio fortissimo dubbio riguarda la vaccinazione anti Covid-19, che ho atteso a prenotare: quali sono le indicazioni ad oggi per chi sta cercando una gravidanza? E' opportuno sospendere la ricerca? Per quanto tempo, nel caso? Se dovessi scoprire di essere incinta dopo la somministrazione della prima dose quali potrebbero essere i rischi associati alla vaccinazione? Esistono fonti ufficiali da consultare o sportelli specifici a supporto per chi è nella mia medesima situazione? Ringrazio in anticipo per la vostra attenzione.