15-01-2018

Vaccinazioni neonata

Gentili dottori,

come da piano vaccinale ho fatto eseguire i primi vaccini a mia figlia (che al momento ha 4 mesi).

Ha effettuato al 61 esimo giorno di vita l'esavalente + pneumococco e dopo circa 20 giorni ha effettuato la prima dose di meningococco B. Dopo un mese dalla prima dose di meningococco B avrebbe dovuto fare la seconda dose, ma a causa di influenza e feste di mezzo abbiamo dovuto posticipare.

Quale è il problema? Lunedi prossimo scadrà il periodo di 2 mesi per il richiamo dell'esavalente + pneumococco che faremo sicuramente e quindi volevo sapere quando fare la seconda dose di meningococco B.

Quanto tempo deve passare per poter rifare la seconda dose del meningococco B e soprattutto se passano assai mesi l'efficacia del primo vaccino del meningococco B andrà a scemare e dovremmo rifarlo da capo?

Chiedo chiarimenti Grazie

Risposta di:
Dr. Sergio Oliva
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Tranquilli basta non far passare molti mesi dalla data del dovuto richiamo

TAG: Bambini | Neonati | Pediatria | Prevenzione | Vaccinazioni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!