Gentile dottore sono una donna di 52 anni. nel 2011 sono stata operata di Tumore all'Utero ed in concomitanza ho scoperto di essere ipertiroidea, seguendo per anni la cura con Tapazole senza alcun esito positivo, il medico mi consiglia di operarmi. Mi sono rifiutata. Dopodichè a seguito di una forte orticaria causata da Allergia al Nikel, ho deciso... Leggi di più di sospendere il farmaco. Ogni sei mesi comunque controllavo i valori Tiroide e stranamente sono riuscita ad ottenere tutti i livelli nella norma.Ora ho ripetuto i controlli e mi sono accorta che qualcosa non va, tra i miei valori e quelli indicati valori di riferimento del laboratorio Qui descrivo i valori settembre 2017: FT3 2.73 pg/mL ( valore riferimento 2.1-5.14) FT4 1.06 ng/dL ( valore riferimento 0.8-1.45) TSH 1.77 uIU/mL ( valore riferimento 0.25-5) Anticorpi anti tireoglobuline 14.7 UI/mL ( valore riferimento a 18) Anticorpi anti tireoperossidasi 27.6 ( valore alto) UI/mL (valore riferimento a 8) Anticorpi anti recettore TSH 0.63 ( valore alto) IU/L ( valore riferimento a 0.55)Vorrei sapere se devo preoccuparmi, con questi valori vuol dire che sono di nuovo ipertiroidea? cosa devo fare.... In attesa di sua cortese risposta porgo distinti saluti Grazie