06-05-2006

gli ormoni tiroidei sono regolatori della crescita

SONO IL DR. FABIO PADRE DI LUDOVICA. LA MIA BAMBINA E' STATA SOTTOPOSTA AD ECOGRAFIA DI CONTROLLO(CON SONDA AD ALTA FREQ. 7,5 MHZ) DALLA QUALE E' EMERSO CHE: "LA TIROIDE RISULTA DI VOLUME REGOLARE AL LOBO DX (DIAM. ANTERO-POSTERIORE CM 1,2) IL LOBO SX DI VOLUME LIEVEMENTE RIDOTTO(DIAM. ANTERO-POSTERIORE MM 6,5);
L'ECOSTRUTTURA GHIANDOLARE APPARE LIEVEMENTE DISOMOGENEA. REG. RAPPRESENTAZIONE DEI SUPPORTI VASCOLARI DISTRETTUALI E TRACHEA IN ASSE".
LA BAMBINA E' STATA SOTTOPOSTA AD ANALISI DEL SANGUE (ASSETTO ORMONALE) DALLA QUALE SONO EMERSI I SEGUENTI VALORI: TSH 1.58, FT3 3.24, FT4 10,5, ANTICORPIANTI TIREOGLOBULINA 25, ANTI MICROSOMI TIROIDEI (TMS) 1:32.

MOLTO CORTESEMENTE LE CHIEDO:
1) CHE TIPO DI PATOLOGIA E' RISCONTRABILE DA TALI ESAMI;
2) PERCHE' IL MEDICO GENERICO DICE DI STARE ATTENTI NON TANTO PER L'IMMEDIATO QUANTO PER LA FASE DELLO SVILUPPO DELLA BAMBINA;
3) COSA MI CONSIGLIA DI FARE ED EVENTUALEMENTE MI SA INDICARE STRUTTURE E SPECIALISTI DEL CASO NELLA MIA REGIONE (MARCHE)?

VI RINGRAZIO PER LA SEMPRE PRONTA CORTESIA E VI INVITO A CONTINUARE CON QUESTO STUPENDO SERVIZIO.
Risposta di:
Risposta
egr dr Fabio, papà di Ludovica, Dagli esami riportati non è riscontrabile una patologia a carico della tiroide. Il medico generico le suggerisce di monitorare la funzionalità tiroidea durante la pubertà perché gli ormoni tiroidei sono regolatori della crescita. Non c’è bisogno che sottoponga sua figlia a visite specialistiche, il pediatra di famiglia può seguire i fisiologici processi di crescita staturo-ponderali e puberali di Ludovica. Dott.ssa Maria Rosaria Licenziati Responsabile della Unità Operativa semplice di endocrinologia pediatica presso l'UOC di Pediatria.
TAG: Bambini | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!