L’ESPERTO RISPONDE

Valori troponina

Buonasera a tutti, I valori (elevati) di troponina rilevati dagli esami del sangue in caso di infarto, rivelano l’estensione dell’infarto stesso? Mi spiego meglio: troponina che nel suo picco e’ stata a 1800, significa danno di ridotte dimensioni? Grazie

Risposta del medico
Specialista in Medicina generale e Angiologia medica

I valori di troponina possono essere indice della gravità dell’infarto e conseguentemente della sua estensione. Tuttavia non è l’unico fattore da prendere in considerazione per la gravità di un problema cardiaco.
Inoltre i range di riferimento possono variare da laboratorio a laboratorio, per cui non è possibile rispondere in maniera specifica alla sua domanda.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
Differenza tra colesterolo buono e cattivo
3 minuti
"Knows Your Numbers", impariamo a controllare l'ipertensione
4 minuti
L'approccio al paziente iperteso
L'approccio al paziente iperteso
3 minuti
Monitoraggio pressorio delle ventiquattro ore
Monitoraggio pressorio delle ventiquattro ore
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna