14-03-2018

Varicocele Dopo idrocele?!

Salve,

mesi fa sono stato sottoposto ad un intervento di Varicocele tramite un ecodoppler l urologo mi ha diagnosticato Tutto ciò è sono stato sottoposto a l'intervento in day hospital dopo 5 mesi avevo sempre il Testicolo SX Gonfio sono andato di nuovo dal uroologo è mi ha visitato è mi ha detto che ho del liquido fuori la sacca è succede nel 10%dei casi a chi si opera di Varicocele (E ANDATO MALE L INTERVENTO?) l'altro giorno sono stato sotto posto all'intervento di idrocele è adesso ho dolori nel fianco sinistro e neanche posso rimanere tanto al in piedi?! È normale?! I tempi di recupero dove posso fare attività normalmente più o meno quali sono? grazie

Risposta

L'insorgenza di un idrocele dopo un intervento per varicocele è possibile, anche se non frequente, e non dipende in linea di massima dalla tecnica di intervento. Pertanto non si deve pensare che qualcosa sia "andato male". Nella maggior parte dei casi si tratta comunque di idroceli di modesta entità, che non danno particolare fastidio e non impongono un intervento. Dal punto di vista chirurgico, l'intervento per idrocele è generalmente ancora più semplice, i disturbi che lei ci riferisce non hanno una causa evidente, dovrebbero essere valutati direttamente, cosa che a noi non è ovviamente possibile.

Se il disturbo persiste, è opportuno che si faccia rivalutare da chi l'ha operata.

TAG: Adulti | Chirurgia | Ghiandole e ormoni | Giovani | Organi Sessuali | Salute maschile | Terapie | Urologia