Salve, mi chiamo Antonella e sono un'insegnante di scuola primaria.Durante un colloquio avuto con la madre di una mia alunna mi è stato chiesto cosa fare in presenza di un problema di mancinismo nel caso in cui la bambina a 6 anni compiuti, usa prevalentemente la mano sx ma per alcune attività prova ad usare anche la dx.Io , in base alle poche conoscenze in questo campo , mi sono limitata a dire di lasciare libera la bambina di usare la mano che preferisce , di non imporle l'uso di una mano piuttosto che l'altra..... di lasciare fare la natura visto che il mancinismo è un problema ch enon va corretto nè colpevolizzato.... di vivere la cosa serenamente e basta. Ho detto poco , troppo o qualcosa di sbagliato?????? Grazie dell'attenzione , a risentirci