Salve, sono una ragazza di vent'anni, magra, sportiva e soggetta a vene visibili. Nell'ultimo anno negli arti inferiori si sono rese visibili molte vene che si gonfiano anche appena cammino. Sono sporgenti e la safena percorre tutta la gamba e ne ho molte sui polpacci che reggono il muscolo. Noto anche che stanno degenerando e "espandendo" sul davanti, come se volessero rendere tutto l'apparato venoso visibile e sporgente. Questo problema mi causa notevole disagio, anche se sono certa che non siano varicose o teleangectasie e non mi fanno male, quindi mi chiedevo se fossero comunque trattabili. Inizialmente pensavo fosse perchè praticavo atletica a livello agonistico e fossi soggetta a tanto esercizio fisico, ma ho smesso da tre mesi e la situazione sta peggiorando. Questo problema sta iniziando a condizionare le mie giornate, quindi spero sia risolvibile in qualche modo. Vi ringrazio in anticipo, buona giornata-