Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-12-2002

Visita dermatologica

Da circa 2 anni soffro di prurito generalizzato, che si accentua di notte e se indosso calzini particolarmente stretti; il prurito è prevalente al volto e alle gambe ed è lieve (non mi richiede di grattarmi e passa con un leggero massaggio della zona). A volte si associa dolorabilità alla pressione su alcuni muscoli. Il mio stato generale è buono. Ho effettuato ripetutamente esami ematici con esito negativo (unico riscontro lieve rialzo GGT e ipercolesterolemia; Marker Epatite negativi). Non mi sono state riscontrate lesioni cutanee di alcun tipo. Quali accertamenti specifici consiglierebbe?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E' opportuno consultare un dermatologo. Pur essendo il prurito un segno presente anche in alcune malattie epatiche, se tutti i dati di laboratorio sono normali (fostatasi alcalina, bilirubinemia, acidi biliari sierici, anticorpi antimitocondrio) il problema potrebbe essere non epatico. Spesso però il prurito è un segno di difficile inquadramento.
TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!