Vorrei domandare, essendo portatore della sindrome di Wolf Parkinson White, sintomatica con 3-6 episodi l'anno durata 1-2 minuti remissione spontanea a circa 200-220 battiti al minuto, nell'inverno passato ho avuto durante una bronchite con sinusite febbrile, una reazione a farmaci, cosi' mi ha detto il medico, che mi ha portato una tachicardia... Leggi di più notturna con battito regolare ma accellerato, nulla a che fare con i soliti sintomi di wpw iniziata non all'improvviso e con frequenze piu' basse credo attorno ai 150-140 con durata di 15-20 minuti, due volte nella notte. La mia domanda e' ma se dovesse capitarmi di avere una tachicardia diversa portata da qualsiasi causa, essa puo' evolversi in fibrillazione atriale o qualcosa di aritmico, e se si evolve in fibrillazione atriale o altro e mi si innesca il fascio anomalo del wpw, cosa mi succede ? Ho sempre convissuto senza problemi con il wpw ma dopo questa cosa non vivo piu' sereno anzi.........Ho 35 anni sempre stato sportivo agonista ma dopo la scoperta della wpw non faccio piu' agonismo.Grazie