vorrei sapere se, essendo il mio compagno affetto da emocromatosi, mentre io non lo sono, abbiamo delle probabilità di avere figli ammalati e, se si', in che percentuale. Ringrazio cordalmente. Marta