Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-11-2003

Vorrei sapere se sono affetto come ritiene il

Vorrei sapere se sono affetto come ritiene il medico di famiglia da sindrome di gilbert. i miei valori oscillano da AST 44 e ALT 97 Trigliceridi 175 del mese di aprile alla data del 27/10 AST 75 ALT 194 TRIGLICERIDI 166. da sottolineare che questi valori sono circa due anni che fanno l'altalena senza arrivare a valori detti normali. Da premettere che fumo una-due sigarette al giorno, non bevo superalcolici, ma un po' di vino a pranzo e sulla pizza una birra, uso di tanto in tanto il peperoncino, non faccio alcuna cura di farmaci, alterno la carne al pesce, dalle analisi che mi hanno fatto fare non risulto essere affetto da epatite C/B. SECONDO LEI DA COSA POSSONO DERIVARE QUESTE ALTERAZIONI? E CHE DIETA DOVREI FARE, O MEGLIO COSA DOVREI EVITARE ASSOLUTAMENTE? GRAZIE.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La sua condizione merita un approfondimento diagnostico, in quanto l’alterazione delle transaminasi che lei ci descrive non rientra nel quadro della sindrome di Gilbert. Il fatto poi che i markers virali per l’epatite C e B siano risultati negativi, non esclude che possano essere in gioco altri fattori di danno epatico, che vanno tutti investigati. Per il momento l’unica limitazione dietetica va presa nei confronti dell’alcol, che nel suo caso, va assolutamente proibito.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!