vorrei sottoporre alla vostra attenzione questo referto di una tac seguito su mia mamma.In corrispondenza del teritorio IV-V segmento epatico si apprezza una voluminosa neoformazione ci circa 7,8 cm di diametro massimo che presenta al suo interno aree relativamente ipervascolarizzate in fasearteriosa dopo somministrazione di mdc e.v e che mantiene... Leggi di più una discreta ipervascolarizzazione relativa anche in fase tardiva ed aree di relativa ipodensita.i suoi limiti appaiono sfumati e la sua natura depone per lesione eteroplastica con ncaratteristiche di dubbia inerpretazione(suggestiva l'ipotesi di secondarismo)comunque meritevole di valuazione specialistica onclogica.Vorrei sapere se questa formazione può essere sia benigna che maligna e se in presenza di analisi del sangue specifiche per il fegato che non hanno riscontrato nulla in considerazione dell'eta di mia mamma 80 anni si dovra comunque intervenire chirurgicamete o meno.grazie mille