01 Gennaio 1970
|
1 minuto

Acalasia

Disordine motorio dell'esofago caratterizzata dall'assenza di peristalsi, ossia dall'incapacità dell'organo a rilasciarsi con riflessi regolari e completi per consentire il passaggio del bolo verso lo stomaco. L'alterazione della peristalsi esofagea determina un ristagno di materiale alimentare che provoca la progressiva dilatazione dell'esofago.

I sintomi più frequenti sono: disfagia, rigurgito, dolore toracico e calo ponderale.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali