Classe di farmaci che agiscono bloccando un enzima che regola la conversione dell'angiotensina I in angiotensina II con conseguente effetto di dilatazione delle arterie. Vengono utilizzati nella cura dell'ipertensione arteriosa sistemica e dello scompenso cardiaco. Di rado possono causare tosse, dispnea o crisi asmatiche.