Prelievo di materiale biologico da un tessuto mediante aspirazione con un ago (agoaspirazione) a fini diagnostici o terapeutici. Il materiale aspirato viene strisciato su un vetrino ed esaminato al microscopio. Puo essere effettuato a mano libera se il nodulo è facilmente raggiungibile o sotto guida ecografica.