Dilatazione patologica a carico del tratto addominale dell'aorta, in genere come conseguenza di un grave processo aterosclerotico.