E' il termine che definisce la posizione anomala assunta dal cuore e dai grossi vasi all'interno della gabbia toracica: il cuore si trova ruotato verso destra anziché verso sinistra come di regola.